Sul nuovo numero di L Football Magazine, una lunga intervista in esclusiva a Ludovica Mantovani, presidente della Divisione Calcio Femminile.

Ludovica Mantovani ripercorre le tappe di quello che è accaduto negli ultimi due mesi e mezzo, tra assemblee, riunioni, rinvii e lettere.

Parla chiaro la numero 1 del movimento calcistico femminile, spiegando le cause che hanno portato allo stop e alla mancata ripresa del campionato.

Sulla spaccatura tra le società, Mantovani ha detto: “È normale che gli interessi dei club siano divergenti, piuttosto bisognerebbe portare avanti gli interessi di un sistema, che intendo come quello che va dalle bambine alle top player

Il presidente della Divisione Calcio Femminile parla anche di professionismo, di diritti tv, del sistema delle licenze nazionali e del numero delle tesserate che, per la prima volta nella storia, ha superato le 30 mila unità.
“Il numero di calciatrici tesserate ha avuto un incremento tre volte superiore agli anni pre-Mondiale”. Queste le parole di Mantovani intervistata da Tiziana Pikler direttrice di L Football.

PER LEGGERE L’INTERVISTA INTEGRALE SCARICA GRATUITAMENTE COPIA DELLA RIVISTA

Consenso al trattamento dei dati personali (richiesto)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *