La Fiorentina e Alia Guagni di comune accordo hanno deciso di interrompere il rapporto che prevedeva la permanenza in viola anche per la Stagione 2020-2021.

La calciatrice ha accettato un’offerta di un club estero e il presidente viola Rocco Commisso e Joe Barone hanno accolto la volontà da parte del capitano viola

“Le nostre strade si separano momentaneamente ma non i nostri cuori”. Recita il comunicato della Fiorentina. “La nostra avventura insieme inizia nel 2015: con Alia abbiamo vinto uno Scudetto e alzato due Coppe Italia e una Supercoppa Italiana. Abbiamo dato battaglia in Europa, siamo stati precursori nella crescita del movimento femminile e fatto innamorare una città che ci è sempre stata vicina con passione A partire dalla prossima stagione vestirà altri colori ma tutto ciò che abbiamo trascorso insieme resterà nella storia della Fiorentina.
Grazie per tutto quello che ci hai dato in tutti questi anni e in bocca al lupo per il tuo futuro”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *