Nel Consiglio Federale che si è svolto ieri, sono state prese diverse decisioni in merito all’organizzazione dei prossimi campionati e delle coppe nazionali.

La Serie A Femminile partirà il 22 agosto, mentre il campionato di Serie B femminile il 13 settembre, con 14 squadre.

Ci sono novità anche per la Coppa Italia TimVision che avrà un turno preliminare prima della fase a gironi.

In questa fase prenderanno parte le ultime quattro squadre di una graduatoria che verrà stilata sulla base di criteri contenuti nelle nuove Licenze Nazionali. Ovvero le condizioni necessarie per l’iscrizione ai campionati. Tali requisiti però, non sono stati ancora resi noti.

La Divisione Calcio Femminile è al lavoro per definire tali requisiti che puntano a inserire criteri “per favorire un innalzamento tecnico e un miglioramento degli standard organizzativi dei campionati”. Come specificato anche da Ludovica Mantovani.

Il turno preliminare verrà disputato il 3 e il 6 settebmre. Successivamente si disputeranno le gare degli otto gironi eliminatori. Ogni girone sarà formato da tre squadre con tre gare da disputare in ogni raggruppamento.
Le prime dei gironi accederanno ai quarti di finale con la formula andata e ritorno, poi semifinali, sempre andata e ritorno. La finale invece sarà in gara unica.

Giuseppe Berardi

Foto: Alessandro Sabattini/Getty Images)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *