La FIFA avvierà una serie di discussioni con tutte le federazioni affiliate e con tutti gli stakeholder al fine di costruire un calcio migliore per il futuro.

Il presidente Gianni Infantino ha inviato un videomessaggio a tutte le 211 associazioni membre dove ha affermato che c’è un piano di sostegno finanziario “a beneficio di tutto l’universo calcistico” che si trova ormai in una fase finale di definizione con l’obiettivo di essere presentato nel corso della prossima riunione del Consiglio FIFA.

Ribadendo che la salute è una massima priorità, il numero 1 della FIFA ha evidenziato come sia necessario studiare modalità per riportare gli spettatori negli stadi, in quanto il calcio non è lo stesso senza i tifosi, ma tutto ciò dovrà essere realizzato in maniera sicura e responsabile seguendo le linee guida e le istruzioni dei governi e delle autorità sanitarie.

Infantino nel suo messaggio ha parlato anche di calcio femminile ed ha auspicato una ripresa nella sua globalità ribadendo che questa è una priorità con il supporto di aiuti finanziari.

“Vogliamo che il piano di agevolazione finanziaria abbia un’ampia copertura che includa il calcio femminile – ha dichiarato Gianni Infantino – e che operi in modo moderno, efficiente e trasparente. Ciò significa avere una solida struttura di governance, che garantisca anche la responsabilità sulle modalità di assegnazione dei contributi finanziari”.

Giuseppe Berardi
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *