Megan Rapinoe è una dei protagonisti del libro di Giovanni Molaschi “Storie di libertà per ragazze e ragazzi che inseguono grandi sogni”.
Un libro che uscirà nelle edicole il 26 maggio ma viene lanciato oggi in occasione della Giornata internazionale contro l’omofobia, la lesbofobia, la bifobia e la transfobia.

Un’opera che parla di 12 vite di talenti straordinari che hanno avuto il grande coraggio di credere in se stessi.
Dodici vite che hanno in comune carisma e coraggio e ci hanno dimostrato che il futuro di ognuno dipende dalla valorizzazione di ciò che ci rende unici e speciali.
Alan Turing, Laurel Hester, Hans Christian Andersen, Marielle Franco, Tiziano Ferro, Angela Bowen, Gareth Thomas, Darla K. Anderson, Rudolf Nureyev, Megan Rapinoe, Keith Haring, e Cathy La Torre, questi i protagonisti di storie avvincenti di amore e di libertà.

Il libro si concentra sulle azioni che hanno reso queste personalità importanti per la lotta a favore di diversità e inclusione e degli autentici esempi per le generazioni future.

Giuseppe Berardi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *