Paige Williams, ex calciatrice di Brescia e Verona, ha deciso di lasciare il calcio per iniziare la carriera nel corpo dei vigili del fuoco.

All’età di 25 anni per Williams niente più corse dietro a un pallone, ma solo missioni al servizio della collettività. L’ex Leonessa è infatti entrata nella squadra del Merseyside Fire and Rescue Service.

“Un errore in campo forse ci fa perdere un trofeo, ma un errore nella mia nuova squadra, può costare la vita”. Queste le parole di Paige Williams che ha poi aggiunto: “Dovrò essere la migliore versione di me ogni singolo giorno per aiutare a proteggere il Merseyside. Tutto questo mi entusiasma”.

Williams ha vestito in passato la maglia del Brescia con la quale ha vinto uno Scudetto e una Coppa Italia nella stagione 2015/16. Nella stagione successiva è passata al Verona, ma restò in Veneto solo sei mesi per poi passare al Birmingham.
La scorsa estate la decisione di lasciare la Women’s Super League, dopo che era stata a un passo dal firmare per il nuovo Real Madrid.

Un mancato prestito ha cambiato completamente la vita a Paige Williams. Sì, perché Paige era a Madrid ed era sul punto di unirsi al Tacon tanto che si allenava con il club e incontrava i colleghi maschi delle Merengues. Ma all’improvviso per un prestito non riuscito non si è liberato un posto in squadra per lei.

“La scorsa estate è stato un periodo folle” ha dichiarato Paige che ha poi aggiutno – “Non avevo soldi da parte, non avevo una casa e nessuna qualifica e non sapevo cosa fare. Mi mamma mi ha suggerito di entrare nei Vigili del Fuoco”.

In una intervista Paige Williams ha parlato anche dell’esperienza in Italia “Quel periodo è stato così speciale. Ci sono così tante persone che mi hanno aiutato a crescere, ma la persona che probabilmente ha avuto la maggiore influenza su di me è stata Milena Bertolini. Mi ha davvero fatto crescere e mi ha insegnato a giocare a calcio”.

Giuseppe Berardi
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *