Sari van Veenendaal è una nuova giocatrice del PSV. Un colpo davvero importante per il club olandese che va a rafforzare la squadra per la prossima stagione.
L’atleta della nazionale olandese, premiata ai mondiali come miglior portiere del torneo, ha firmato un contratto di un anno.

Il trasferimento è avvenuto a titolo gratuito. Il prossimo anno il PSV disputerà la Women’s Champions League.

Sari van Veenendaal, 30 anni, è considerata uno dei migliori portieri al mondo. Con la nazionale orange ha conquistato l’Europeo nel 2017 e raggiunto la finale nella Coppa del Mondo 2019.

“Tornare in Olanda è stata una mia scelta”, ha detto l’ex numero 1 di Arsenal e Atlético Madrid. “Il PSV ha fatto grandi passi avanti e le loro ambizioni mi affascinano. Voglio usare la mia esperienza per aiutare il club e allo stesso tempo continuare a migliorare. Sono pienamente motivata a far bene e crescere ancora”.