Anche l’Hellas Verona, per l’emergenza Covid-19, ha voluto contribuire con un’asta di beneficenza, dove il ricavato verrà devoluto agli ospedali della città veneta. Tra i partecipanti spicca il nome di Sofia Meneghini, che ha aderito al progetto.

Il difensore scaligero ha infatti spontaneamente espresso il desiderio di partecipare alla campagna offrendo la sua maglia autografata della scorsa stagione.

Sofia Meneghini è una giocatrice molto grintosa e con personalità, che le hanno permesso di diventare un punto fermo della retroguardia dell’Hellas e della nazionale. In quest’occasione ha dimostrato tutto il suo carattere al di fuori del campo, compiendo un gesto molto maturo per la sua giovane età.

Valentina Marrè

Foto: Hellas Verona Women

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *