Wendie Renard chiede il massimo sforzo ai suoi tifosi e racconta la sua nuova quotidianità in questo momento di sospensione dei campionati

Wendie Renard, capitano dell’Olympique Lione, ha voluto esporsi rivolgendosi direttamente ai suoi tifosi in questa situazione di difficoltà. “Proteggete le persone che amate, rispettate la quarantena e torneremo in campo il prima possibile”

Le campionesse d’Europa in carica non vogliono farsi trovare impreparate nel caso in cui le manifestazione riprendano. “Abbiamo un programma fisico da seguire” ha dichiarato Renard “Il nostro preparato Romain Segui ha preparato un programma con differenti attività. E’ tosto abbastanza e mi fa stare bene effettuarlo. A questo abbino una buona dieta.”

Non è facile organizzare la giornata per una persona che è sempre stata abituata a calcare quotidianamente i campi di tutto il mondo. Per occupare il tempo Renard si dedica a lettura e serie TV: “Oltre a sentire la mia famiglia e i miei amici, amo leggere, giocare ai giochi da tavolo e guardare le serie televisive. Attualmente sto leggendo il libro di Zidane e quello della nipote di Mandela.”

Lettura, sport e rispetto delle regole, la ricetta di Wendie Renard per superare questo momento di difficoltà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *