Nella seconda giornata della SheBelieves Cup Usa e Inghilterra battono rispettivamente Spagna e Giappone.

Alla Red Bull Arena di Harrison, New Jersey, nella prima gara l’Inghilterra batte 1-0 il Giappone. Il ct inglese Phil Neville lascia spazio alle giovani nella formazione titolare, ma è l’esperta Ellen White, entrata nel secondo tempo, a regalare la vittoria alle Lionesses con un tap-in vincente al minuto 83.

Anche la sfida tra Usa e Spagna si conclude 1-0, con un gol all’87 che porta la firma di Julie Ertz. Contro un’ottima nazionale spagnola la svolta della partita arriva con l’ingresso nella ripresa di Tobin Heath e Christen Press, autrice dell’assist per il colpo di testa di Ertz.

Prima del fischio d’inizio c’è spazio per la cerimonia per le 100 presenze in nazionale di Crystal Dunn. Il terzino del North Carolina aveva raggiunto il prestigioso traguardo lo scorso 7 febbraio nella vittoria per 4-0 sul Messico.

Con questa vittoria salgono a 30 i risultati utili consecutivi delle statunitensi. Sotto la gestione Andonovski, la Uswnt ha vinto 9 partite su altrettante gare disputate.

Grazie ai 3 punti conquistati, la nazionale a stelle e strisce sale a 6 punti, mentre Spagna e Inghilterra sono a quota 3. Fermo ancora a 0 il Giappone.

Martina Pozzoli