Il colosso dei pagamenti elettronici VISA ha rinnovato l’accordo di sponsorizzazione con Megan Rapinoe.

Il prolungamento dell’accordo si è reso necessario dopo il rinvio delle Olimpiadi di Tokyo al 2021.

La stella della Nazionale USA di calcio femminile fa parte di un team di 96 atleti di 27 discipline diverse, tutti ambassador di del brand Visa.

“Bisogna essere in grado non solo di collaborare con i brand, – ha dichiarato Megan Rapinoe quando ha firmato con Visa ed ha poi aggiunto – ma anche influenzare il modo in cui essi vedono il mondo, come si pongono in merito all’uguaglianza di genere. Questo è davvero importante per me”

Visa negli ultimi anni ha ampliato notevolmente i suoi investimenti nel calcio femminile essendo anche Top Sponsor della FIFA Women’s World Cup.

Ricorderete infatti come, nella passata edizione dei Mondiali in Francia, al termine di ogni gara la Woman of the Match veniva premiata proprio da Visa.

Visa, negli Stati Uniti, è che anche sponsor della US Soccer e della SheBelieves Cup. In Europa invece è top sponsor della UEFA Women’s Champions League.

Inoltre il 54% del Team Visa è rappresentato da atlete donne.

In occasione di Francia 2019, l’azienda di pagamenti elettronici aveva lanciato il team Visa composto da tredici calciatrici compresa l’azzurra Laura Giuliani.

Giuseppe Berardi
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *