“Trovate la vostra verità”. Questo il messaggio di Megan Rapinoe, nuovo volto del brand Loewe

La prestigiosa casa di moda Loewe vuole rinnovarsi. E chi meglio di Megan Rapinoe, con i suoi capelli fucsia e la sua genuinità e sfrontatezza, per portare un cambio di immagine e di intenzioni?

Rapinoe è stata scelta come volto per la campagna For Real, lanciata tramite un video in cui la stella del calcio invita a non “sottovalutare la forza che deriva dal nominare le cose”. Perché  “molte cose sono ancora taboo, non se ne parla. Dobbiamo parlare di tutto, dobbiamo farci vedere, dimostrare che esistiamo.”

Con i suoi outfit sempre appariscenti e fuori dagli schemi, Pinoe è il perfetto esempio di come la moda possa farsi strumento di empowerment ed espressione del proprio animo più vero.

“La moda è il modo più efficace con cui mi esprimo quotidianamente”, ha infatti affermato. “Essere coinvolta in tutta questa creatività mi fa sentire davvero speciale.”

Fa anche notare che, con l’aumentare della notorietà delle calciatrici, sempre più stilisti e stiliste vogliono come testimonial delle atlete che si sono distinte per il loro impatto sulla società.

E se è vero che non tutti potranno permettersi di esprimere se stessi tramite i costosissimi abiti Loewe, il principio generale è quello che conta:

“Siate onesti. Trovate la verità. A volte è difficile, ma… Trovatela. Vivetela. Impersonatela.”
Questo è il messaggio di Rapinoe. E sicuramente ognuno potrà farlo con i propri mezzi.

Lei continuerà a metterlo in pratica in prima persona e alla massima potenza, anche grazie all’enorme visibilità che le è data dal calcio.

Ha già promesso, ad esempio, che farà sentire la sua voce anche alle Olimpiadi, rispondendo agli avvertimenti del Comitato Olimpico Internazionale, che aveva ricordato che alle atlete e agli atleti è vietato ogni atto politico sul campo da gioco (sono invece permessi durante le conferenze stampe e le interviste).

“Si parla tanto delle proteste, ma non si parla delle ragioni per le quali protestiamo”, scrive in una storia su Instagram. E conclude con la bellissima frase “I will not be silenced”, ossia “Non riuscirete a zittirmi”.

Martina Cappai