Hayley Raso è una nuova giocatrice dell’Everton. Dopo Sam Kerr, un’altra australiana, dunque, ha scelto di sbarcare in Inghilterra.

A dare l’annuncio sui canali social del club inglese è stato, in un breve video, Tim Cahill, calciatore australiano in forza all’Everton.

Raso chiude anticipatamente la sua avventura al Brisbane Roar, nella W-League, e sarà a disposizione di Willie Kirk, mister dell’Everton, a partire da metà febbraio, dopo che avrà disputato le qualificazioni per le Olimpiadi di Tokyo con la nazionale australiana.

“Significa tanto per me aver firmato con l’Everton” sono state le prime parole dell’attaccante classe ’94 “L’Everton è un club di fama mondiale. Le strutture, lo staff e le giocatrici sono tra i migliori al mondo e sono orgogliosa di poter farne parte”.

“Hayley è un talento fantastico e non vedo l’ora di iniziare a lavorare con lei” ha detto Kirk a proposito del neoacquisto, aggiungendo di averla seguita per quasi un anno “guardando da vicino le sue prestazioni con le maglie di Portland, Brisbane e Australia”.

A 25 anni, Raso può vantare grande esperienza internazionale non solo grazie alle 40 presenze in nazionale, con cui ha debuttato nel 2012 disputando due mondiali e due Coppe d’Asia, ma anche grazie alle 5 stagioni in Nwsl, prima con il Washington Spirit (2015) e poi col Portland Thorns (2016-19), vincendo anche lo Shield nel 2016 e la Championship nel 2017.

Martina Pozzoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *