Lauren Hemp ha firmato un rinnovo pluriennale con il Manchester City.

“Sono veramente felice di prolungare il mio contratto con il City” sono state le parole di Hemp “È qualcosa che volevo fare da un po’ di tempo ed è stata una decisione facile”.

L’attaccante classe 2000, considerata uno dei migliori talenti del calcio inglese, ha già collezionato 32 presenze e siglato 9 reti con la maglia delle Citizens dal suo arrivo nell’estate 2018. Tra questi 9 c’è anche il gol nella finale della FA Cup 2019 vinta dal City per 3-0 sul West Ham.

“Da quando sono arrivata, ho amato ogni minuto e non vedo l’ora di vedere cosa mi riserva il futuro” ha aggiunto la 19enne “Sono migliorata molto, soprattutto dal punto di vista della fiducia. Ne ho guadagnata tanta grazie ai tanti minuti giocati, ai gol segnati e alle occasioni create”.

Vincitrice del premio England Young Player of the Year 2017 e del PFA Young Player of the Year del 2018, Hemp vuole migliorarsi ulteriormente: “Non sono ancora un prodotto finito, ci sono delle cose che devo migliorare, ma essere al City con i migliori allenatori e le migliori compagne è il miglior ambiente per tirare fuori il meglio di me”.

Felice di questo rinnovo anche l’allenatore Nick Cushing, che crede fortemente nel potenziale della giovane attaccante: “Il futuro di Lauren è luminoso. Dobbiamo continuare a farla giocare ed entrambi ne trarremo dei benefici”.

Martina Pozzoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *