La Nwsl ha confermato che la stagione 2020 vedrà ai blocchi di partenza 9 squadre, come nel 2019.

“La lega continua a impegnarsi in discussioni con diversi potenziali gruppi per espandere il campionato, con la possibilità di annunciare squadre aggiuntive per la stagione 2021 nei primi mesi del 2020” si legge nella dichiarazione della Nwsl.

Nel frattempo, già a ottobre era stato annunciato l’ingresso della squadra di Louisville nel 2021, con il nome ufficiale di Proof Louisville FC.

Sacramento Republic, squadra attualmente militante in USL che dalla prossima stagione verrà inserita nella MLS, sembrava essere vicino a un accordo con la Nwsl per un ingresso nel massimo campionato femminile statunitense già dal 2020. L’entrata in scena di Sacramento potrebbe, dunque, essere stata rimandata di un anno.

Altra squadra che avrebbe espresso il proprio interesse per avere una squadra in Nwsl è l’Atlanta United Fc.

Martina Pozzoli