Il club campione di Francia e d’Europa dell’Olympique Lione ha comunicato di aver avviato una trattativa per l’acquisizione della franchigia Seattle Reign Football Club che milita nella Nationa Women’s Soccer League.

L’obiettivo è quello di concludere l’acquisizione entro il 31 gennaio 2020 per esser pronti per l’inizio della nuova stagione che partirà il 9 marzo.

Nelle intenzioni del presidente Aulas c’è la netta volonta di consolidare la prorpia leadership a livello mondiale nel calcio femminile.

Il Reign FC è una delle società fondatrici della NWSL e tra le sue fila milita Megan Rapinoe, vincitrice dell’ultimo premio FIFA come miglior calciatrice.

Rapinoe è stata anche una giocatice del Lione nel 2013 poco prima di unirsi alla franchigia di Seattle.

In otto stagioni di NWSL, Reign FC ha vinto due volte la Regular Season e partecipato quattro volte ai playoff, arrivando due volte in finale, nel 2014 e 2015.

Bill Predmore attuale azionista di maggioranza di Reign FC ha dichiarato: “La nostra ambizione è sempre stata quella di gestire la migliore squadra di calcio femminile al mondo. Attualmente questa peculiarità appartiene all’OL e questo la rende la scoietà perfetta per aiutarci a raggiungere i nostri obiettivi a lungo termine per il club.”

Dopo l’acquisizione da parte della scoietà francese, gli attuali proprietari della franchigia Teresa Predmore e Bill Predmore, continueranno ad operare all’interno del club come soci di minoranza. A Bill Predmore con tutta probabilità sarà il CEO del club.

Giuseppe Berardi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *