Si è svolto ieri a Verona un evento che ha avuto come protagonisti l’Hellas Verona Women e gli sponsor che supportano la società.

Un’occasione di incontro per fare squadra, scambiare opinioni, ma anche parlare di business e allargare la rete di contatti attraverso attività di networking.

L’evento si è tenuto nella sede della Fimauto, Top Sponor dell’Hellas Verona Women ed erano presenti tutti i partner delle gialloblù.

L’incontro è nato dall’idea del General Manager del gruppo Fimauto e Club Manager di HVW, Flora Bonafini e condivisa dal collega General Manager Marco Moressa.

“Siamo molto contenti”. Ha dichiarato Bonafini che ha aggiunto: “Da sempre Fimauto è attenta alle realtà sportive veronesi e al calcio femminile. È importante per noi essere presenti sul territorio e in particolar modo è nata questa sponsorizzazione con l’Hellas Verona Women. Sono molto felice del progetto che ci è stato presentato dal Direttore Operativo dell’Hellas Verona, Francesco Barresi”

In rappresentanza della squadra hanno partecipato Rossella Sardu, Valeria Pirone, Giorgia Motta, Sara Baldi, Laura Perin e Ilaria Lazzari, che si sono intrattenute con tutti i partecipanti e hanno potuto testare le autovetture in esposizione.

Il difensore dell’Hellas Verona Women Ilaria Lazzari ha detto: “L’invito ci ha fatto molto piacere. Ci stiamo divertendo e stiamo conoscendo le persone che ci sostengono in questa stagione. Le auto? Hanno detto che ce le regalano a fine serata” [ride].

Presente all’evento anche il Presidente Onorario del club Sergio Guidotti che ha sottolinato la crescita del movimento calcistico femminile: “Dopo i lusighieri risultati del primo anno direi che il mondiale ha dato un definitivo risalto al mondo del calcio femminile. Grazie a Fimauto abbiamo avuto la possibilità di riunire questa sera gli sponsor che sono vicini all’Hellas Verona Women”.