Ecco la app che non chiarirà i vostri dubbi sul calcio femminile

Il Mondiale di Francia è stato un punto di svolta epocale per il calcio femminile. Sono stati molti i record infranti: dalle sette edizioni giocate dalla brasiliana Formiga, al primato di spettatori sulla BBC per Inghilterra – Scozia, con i sudditi di sua maestà che per la prima volta hanno snobbato il tradizionale appuntamento estivo con Coppa del Mondo di cricket. Anche le Azzurre non sono state da meno tenendo attaccati al televisore più persone di Non è la D’Urso. Ma c’è un record che è passato ingiustamente inosservato.

Il mondiale femminile, infatti, è stata l’occasione per lanciare sul mercato l’app più trash della storia di questo sport. Dalla data del lancio, il 24 maggio 2018, i download sono stati più di 10000 e il giudizio degli utenti su Google Play è di 3.9 stelle su 5.

Il nome dell’applicazione può lasciare qualche dubbio circa le dinamiche del gioco e, leggendo la descrizione in italiano su Google Play, la situazione non migliora. “Ciao ragazze, Giochiamo favore Calcio Makeover gioco” sono le testuali parole, probabilmente di Google Translate. Ma non appena si apre l’app, un mondo magico vi si apre davanti.

Potete scegliere di essere Alex Morgan, Hope Solo e Carli Lloyd, perchè i perdenti non piacciono a nessuno. Dopo averle radiografate per assicurarvi che far giocare a calcio una ragazza non deformi in alcun modo la sua struttura ossea, potete procedere al trucco e parrucco, perchè “Soccer girls wanna looks beatiful”.

Dopo aver scoppiato i brufoli ad Alex Morgan, potete procedere con la scelta di scarpe e divisa, perchè va bene dare tutto per la maglia, ma che almeno sia abbinata alle scarpe. E, dopo ore di preparativi, potete finalmente entrare in campo a calciare rigori, facendo bella figura anche se tirate alla Cesar Prates.

Non si sa se nel prossimo aggiornamento di questa sbrilluccicante app si potrà fare lo shampoo a Sara Gama, mettere lo smalto rosso a Cristiana Girelli o fare la ceretta e delle perfette ali di gabbiamo a CR7. Per il momento girls just wanna have fun!

Giulia Beghini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *