In questo turno di qualificazione per gli Europei del 2021 non deludono le big, che vincono con grandi goleade e portano a casa i 3 punti.

Nel Girone A l’Olanda campione in carica ha battuto Slovenia e Russia, rispettivamente per 2-4 e 2-0, facendo 4 su 4 in queste qualificazioni. A segno in entrambe le gare la solita Vivianne Miedema.

Ad Eindovhen per il match tra Olanda e Russia c’erano più di 23 mila persone che hanno applaudito Danielle van de Donk per aver tagliato il traguardo delle 100 presenze con la maglia della nazionale.

Fa 4 su 4 anche la Danimarca, nel Girone B insieme all’Italia. Pernille Harder e compagne vincono per 2-0 sia il match in casa contro la Bosnia sia la trasferta contro la Georgia. Le danesi, con 12 punti, guidano il girone in virtù di una maggiore differenza reti grazie ai 15 gol fatti e gli 0 subiti.

Norvegia e Germania si confermano delle vere e proprie macchine da gol, continuando a dominare rispettivamente il Girone C con 9 punti e il Girone I con 12. Nelle due gare disputate in questi giorni, infatti, la nazionale scandinava e quella tedesca hanno messo a segno, rispettivamente, 20 e 13 gol: la Norvegia si è imposta per 1-7 sulla Bielorussia e 0-13 sulle Isole Faroe, mentre la Germania ha battuto 8-0 l’Ucraina e 0-5 la Grecia.

Comincia bene la marcia della Spagna, che si è portata subito in testa al Girone D con 2 vittorie in altrettante partite giocate. Per le ragazze di Jorge Vilda prima è arrivato il successo casalingo per 4-0 contro l’Azerbaigian, poi la vittoria in trasferta contro la Repubblica Ceca per 1-5.

Nei Gironi E e F è dominio delle nazionali nordiche. Nel Girone E la Finlandia si conferma al comando grazie alla vittoria per 8-1 contro l’Albania, dopo quella già ottenuta in casa delle albanesi lo scorso 2 settembre. Svezia e Islanda, invece, si dividono la testa del Girone F con 9 punti. Per le svedesi sono arrivati 12 gol nelle partite tra venerdì e martedì: Caroline Seger e compagne si sono imposte per 0-5 sull’Ungheria e poi per 7-0 sulla Slovacchia. L’Islanda, invece, ha vinto 0-6 in casa della Lettonia.

Al comando del Girone G c’è, con 6 punti in due partite, l’Austria, che ha vinto per 0-1 lo scontro diretto contro la Serbia. La Francia, però, al momento ha giocato una sola partita, vinta col risultato di 0-3 contro il Kazakistan.

Due vittorie nelle ultime 2 giornate anche per la Svizzera, che vince 0-3 contro la Lituania e 2-0 contro la Croazia. La nazionale elvetica si porta a quota 9 punti in classifica nel Girone H.

Martina Pozzoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *