La Juventus si è posta come obiettivo entro il 2024 la costruzione di uno stadio e ampliamento del centro sportivo per la suara femminile

La Juventus è entrata ufficialmente nel nuovo piano quinquennale di sviluppo. Nel corso del periodo 2019-2024 verranno effettuati “investimenti utili al mantenimento della competitività sportiva”, come dichiarato dal club. Per sostenere la crescita della società, verrà effettuato un aumento di capitale di circa 300 milioni.

Tra i progetti in via di sviluppo, la Juventus vorrebbe costruire un nuovo impianto che ospiti le gare casalinghe delle Women e della squadra Under 23.

Lo stadio sorgerebbe vicino allo Juventus Stadium e alla Continassa, il nuovo head-quartier della società, in particolare nella zona dove ora si trova il vecchio palazzetto.

La capienza si aggirerebbe sui 3.500-5.500 posti per un totale di 7/8 milioni di investimento.

Sempre nella zona della Continassa, per la formazione di Rita Guarino la società sta pensando di predisporre dei nuovi campi di allenamento. Prima squadra maschile e femminile si allenerebbero così nella stessa area, consentendo al settore giovanile di rimanere l’unico occupante di Vinovo.