Al Festival dello Sport di Trento la direttrice di L Football Tiziana Pikler ha intervistato la leggenda del calcio femminile Carolina Morace.

L’ex allenatrice del Milan ha parlato di campionato, Nazionale ma anche di investimenti e sviluppo del calcio femminile.

“La Juventus si sta consacrando forza principale del campionato, il Milan si sta confermando e la Roma dopo un avvio non bene sta prendendo piede, anche se è troppo presto per poter dire quali sono le reali forze del campionato”. Questo il pensiero di Morace dopo le prime due gare di Serie A.

In merito alle non brillanti prove della nazionale dopo Francia 2019, Carolina Morace ha detto: “Dopo un Mondiale o un Europeo è sempre difficile tornare perchè questi eventi ti danno una stanchezza mentale che però non deve essere una giustificazione perhè dobbiamo essere all’altezza di tenere certe pressioni a livello internazionale”.

Sulla crescita del nostro calcio l’ex calciatrice azzurra non ha dubbi: “Dopo il lavoro svolto da Michele Uva, serve ora un nuovo progetto di consolidamento e di allargamento della base e un miglioramento della squadra nazionale”.

Parlando di investimenti Morace ha aggiunto: “In Inghilterra investono 15 milioni, in Germania e Francia 10 milioni noi solo 4 milioni e si vede”.

GUARDA L’INTERVISTA COMPLETA A CAROLINA MORACE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *