Dopo le nuove riforme che hanno modificato la struttura dei campionati, sono quattro i gironi che formano la Serie C interregionale per la stagione 2019/2020.

Nel girone A, dopo tre giornate, l’ACF COMO guida la classifica a punteggio pieno assieme al REAL MEDA. Segue la BIELLESE a 7 punti.

Tanti i gol realizzati nel girone, dove la prima marcatrice è Caterina Bargi del CAMPOMORONE LADY con 6 reti in 3 partite, seguita da Giorgia Pellegrinelli, 5 reti in 3 partite (ACF COMO).

Per il girone B, BRESCIA CF, VICENZA e BRIXEN OBI si trovano tutte e tre a punteggio pieno con 9 punti. Il CORTEFRANCA è staccato di 2 lunghezze.

Ottimo inizio di stagione proprio per il Brescia, che classificatosi 4° nel campionato ECCELLENZA per la stagione 2018/2019, è stato ripescato a completamento degli organici.

La squadra lombarda, due volte campione d’Italia, ha siglato 17 reti in tre sole gare senza subirne nessuno. Questi dati fanno del Brescia la squadra con la miglior differenza reti di tutti i gironi.

Nel Girone B la miglior marcatrice è Francisca Yeboaa, del VICENZA FEMMINILE, con 6 gol.

Nel girone C, SASSARI TORRES e RICCIONE guidano il girone con 9 punti ciascuno, seguiti da JESINA CF e PONTEDERA, a 7 punti. Migliori marcatrici del girone sono Jelena Marenic e Flavia Lombardo (entrambe della SASSARI T.), con 5 gol.

Per il girone D, sono quattro le squadre in testa con a 7 punti: POMIGLIANO W, SANT’EGIDIO, APRILIA RACING CLUB, CATANIA CF.

Miglior marcatrice del girone è Stephanie Galluccio, giocatrice del POMIGLIANO W.

Il D è il girone con il minor numero di gol realizzati.

Saranno le squadre prime classificate di ciascun girone a disputare gare di promozione in campo neutro e gara secca, le prime due verranno promosse in Serie B, la terza e la quarta disputeranno invece uno spareggio con la nona e la decima classificate della Serie B per gli ulteriori due posti in B.

Sofia Crugnola