Durante la tappa del Victory Tour a Philadelphia la Uswnt ha stabilito il nuovo record di spettatori per un’amichevole

Prosegue la festa della Uswnt, che, dopo aver battuto 3-0 l’Irlanda nel match di apertura del Victory Tour, supera per 4-0 il Portogallo davanti a un pubblico record.

Giovedì scorso, infatti, sono accorsi al Lincoln Financial Field di Philadelphia 49 504 spettatori. Si tratta dell’affluenza di pubblico più alta nella storia della nazionale americana per una gara amichevole.

Il record precedente, 44 028 spettatori, risale alla prima gara del Victory Tour 2015, all’Heinz Field di Pittsburgh. In quell’occasione la Uswnt vinse 8-0 contro Costa Rica.

Tante assenze a causa di vari infortuni tra le fila di Jill Ellis, tra cui le marcatrici della finale mondiale Megan Rapinoe e Rose Lavelle, ma questo non ha impedito alle campionesse del mondo di imporsi per 4-0 con due gol per tempo.

A iscrivere il proprio nome del tabellino delle marcatrici sono state Tobin Heath, Morgan Brian, Carli Lloyd e Allie Long. Per Heath e Lloyd si tratta del secondo gol consecutivo in questo Victory Tour, mentre Brian e Long non segnavano con la maglia della nazionale, rispettivamente, dal 2016 e dal 2017.

Martina Pozzoli