Nella Women’s Super League vincono Arsenal e Manchester City. Solo un pari per il Chelsea

Le campionesse d’Inghilterra in carica dell’Arsenal hanno battuto il Manchester United per 1-0.

Un gol di Danielle Van de Donk all’89esimo spazza via le speranze delle Red Devils di conquistare il primo punto nella Women’s Super League.

Sugli spalti del Leigh Sports Village vi erano 2530 persone che hanno cercato di spingere le ragazze allenate da Casey Stoney alla vittoria.Una buona occasione è capitata sui piedi di Jane Ross, ma il portiere dell’Arsenal ha negato la gioa del gol alla scozzese.

Prima del gol, Vivianne Miedema aveva colpito un palo. Quando la sfida stava per terminare sullo 0 – 0, ci ha pensato l’olandese Van de Donk ha riportare in testa alla classifica le Gunners.

Nelle altre gare della WSL, il Chelsea pareggia contro il Brighton per 1-1, mentre il Manchester City ha vinto in trasferta contro il Reading. Tornata al gol l’attaccante Bremer che con una doppietta ha permesso al City di tenere il passo dell’Arsenal.

Prima vittoria nella WSL per il neo promosso Tottenham che ha sconfitto 1-0 il Liverpool.Vittorie anche per Everton e West Ham rispettivamente su Bristol City e Birmingham.

Categories: Approfondimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *