Torna in campo la Juventus Women in Champions League per la gara di ritorno dei sedicesimi di finale.

La squadra bianconera è chiamata nell’impresa di ribaltare lo 0-2 subito all’andata dal Barcellona.

La partita si giocherà nel nuovissimo Estadi Johan Cruyff alle ore 18:30. L’ingresso è gratuito per i soci del club, mentre per tutti gli altri il costo del biglietto va dai 5 ai 7 euro.

Tra le mura amiche in questo inizio di stagione le blaugrana sono state implacabili, infliggendo un sono 9-1 al Tacon e 6-1 alle rivali dell’Atletico Madrid.

Il match verrà trasmesso in diretta televisiva su Sky e su Barça TV.

📸 Juventus Women – FC Barcelona Femení🏆 UEFA Women's Champions League

Pubblicato da L Football su Giovedì 12 settembre 2019

L’allenatrice della Juventus Rita Guarino alla vigilia ha dichiarato: “Siamo consapevoli del valore del Barcellona, ma non per questo dobbiamo pensare che lo 0-2 dell’andata sia un risultato definitivo. Faremo la nostra gara, cercando di migliorare, partendo da quello che comunque ha funzionato: abbiamo mantenuto l’equilibrio e questo è un dato oggettivo dal quale non si può prescindere”.

Non arrendersi: è questo il monito del coach bianconero che ha parlato anche dell’aspetto psicologico e motivazionale. “Dobbiamo trovare una convinzione in più – ha aggiunto Guarino – quella che possiamo osare. Dobbiamo provarci e cercare di vincere, ben sapendo che se lasci campo il Barcellona non perdona.
Nel finale di partita dell’andata si sono aperti più spazi e lì ho notato più intraprendenza da parte nostra e s’è capito quanto pericolose possiamo essere. Quindi, liberiamoci dai timori di abbandonare le zone di copertura e acceleriamo, perché è un atteggiamento che, nonostante i rischi, dà fiducia”.