Il Lione conquista il primo trofeo della stagione battendo ai rigori il Psg

Il Lione ha cominciato la stagione 2019-20 esattamente come ha finito quella precedente: vincendo trofei. Capitan Renard e compagne, infatti, si sono aggiudicate il Trophée des Championnes, ovvero l’equivalente francese della Supercoppa Italiana, disputato per la prima volta in versione femminile.

Allo Stade du Roudourou di Guingamp, davanti a 12 558 spettatori, a contendere al Lione il trofeo sono state le storiche rivali del Psg, che però si sono dovute arrendere, ancora una volta, allo strapotere lionese.

Per decretare la vincitrice non sono bastati né i 90 minuti regolamentari, conclusi sull’1-1 con la bellissima rete di Amel Majri per il vantaggio delle campionesse di Francia e il pareggio parigino firmato da Nadia Nadim, né i tempi supplementari.

Ai rigori il Lione si è imposto per 4-3: le parate di Bouhaddi sul rigore di Katoto e su quello decisivo di Geyoro hanno reso ininfluente l’errore di Le Sommer, regalando al Lione il trofeo, il primo con Jean-Luc Vasser in panchina.

Martina Pozzoli