In Champions League avversarie di un altro livello per Juventus e Fiorentina che hanno pescato dai sorteggi rispettivamente Barcellona e Arsenal

Non è stata benevola l’urna di Nyon con le squadre italiane. I sorteggi dei sedicesimi di finale della Women’s Champions League, che si sono svolti ieri nella sede della UEFA, hanno messo sul cammino di Juventus Women e Fiorentina Women’s due delle più forti squadre europee.

L’avversaria delle bianconere sarà il Barcellona Femenì, vice-campione di Spagna e finalista della scorsa edizione della Champions League. La squadra viola dovrà vedersela invece contro l’Arsenal, club campione di Inghilterra.

Peggio di così difficilmente poteva andare ma le due società sono pronte ad affrontare l’impegno con determinazione e tanta voglia di far bene.

La differenza negli organici è enorme ma il calcio ci ha insegnato che a volte può essere imprevedibile.

Le Juventus Women disputerà la prima gara in casa, mercoledì 11 settembre, alle 20:30 allo stadio Moccagatta di Alessandria. Il ritorno è fissato per il 25 settembre a Barcellona.

La Fiorentina invece affronterà la prima gara in trasferta a Londra ed il ritorno in casa. Ancora da definire data e orario.
L’allenatore della Fiorentina Antonio Cincotta ha così commentato il sorteggio: “Dopo il Chelsea troviamo l’Arsenal Campione d’Inghilterra giocheremo a testa alta cercando di dare il meglio di noi contro una squadra che punta a vincere il trofeo. Nel calcio femminile le distanze sono ancora molto ampie, basti pensare che l’Arsenal ha estromesso il Chelsea dalla corsa alla Champions di questa stagione (l’altra inglese presente è infatti il Manchester City ndr), e l’anno scorso proprio contro le blues abbiamo sofferto tantissimo. Siamo consapevoli che la strada europea è iniziata in salita, ci impegneremo al massimo perché ci aspettano 180 minuti di inferno”.

Tabellone completo dei sedicesimi di finale

Juventus (ITA) – Barcellona (ESP)
Hibernian (SCO) – Slavia Praha (CZE)
ŽFK Spartak (SRB) – Atlético Madrid (ESP)
Braga (POR) – Paris Saint-Germain (FRA)
Vllaznia (ALB) – Fortuna Hjørring (DEN)
Cheranovo (RUS) – Glasgow City (SCO)
Ryazan-VDV (FRA) – Lyon (FRA, holders)
Arsenal (ENG) – Fiorentina (ITA)
Göteborg (SWE) – Bayern München (GER)
St. Pölten (AUT) – Twente (NED)
Anderlecht (BEL) – BIIK-Kazygurt (KAZ)
Breidablik (ISL) – Sparta Praha (CZE)
Mitrovica (KOS) – Wolfsburg (GER)
Piteå (SWE) – Brøndby (DEN)
Lugano (SUI) – Manchester City (ENG)
Minsk (BLR) – FC Zürich (SUI)