La calciatrice Alia Guagni ha rinnovato il contratto con la Fiorentina rinunciando al Real Madrid.

Finisce il tormentone estivo che ha tenuto in ansia i tifosi viola. Alia Guagni ha scelto la Fiorentina e Firenze.

Finita nel mirino del CD Tacon, il futuro Real Madrid, che le ha offerto un contratto monstre, il capitano della Fiorentina ha però fatto una scelta importante.

“Firenze è casa mia”. Sono dove devo essere”, queste le parole di Guagni a margine della firma sul contratto che lega la giocatrice al club viola.

“Voglio ringraziare il Prof.Vergine che sta dando continuità al progetto e con lui la nostra nuova proprietà, Rocco Commisso e Joe Barone, che crede nel calcio femminile e vuole rilanciare la viola verso obiettivi ancora più ambiziosi. Stiamo allestendo una squadra competitiva anche quest’anno e puntiamo a fare il massimo”.

A guadagnarci da questo rinnovo non è solo la società toscana ma tutto il calcio italiano, perchè la Serie A non perde una delle sue giocatrici più forti. Anzi la notizia può essere anche un segnale che il calcio femminile italiano sta crescendo e guadagna consensi e appeal.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *