Procter & Gamble, sponsor della Uswnt, donerà un totale di 529.000 dollari per diminuire il gap salariale

Anche Procter & Gamble, sponsor della Uswnt, ha deciso di schierarsi al fianco delle giocatrici della nazionale americana nella loro lotta per l’equal pay.

La multinazionale americana, che supporta la USWNT attraverso il marchio di deodoranti Secret, ha deciso di donare 23 mila dollari a ciascuna delle 23 campionesse del mondo, per un totale 529.000 dollari, per aiutare a colmare il divario salariale tra la squadra maschile e femminile.

Procter & Gamble ha anche pubblicato una pubblicità a pagina intera sul New York Times di domenica per esortare la federazione a “porre fine alla disuguaglianza salariale di genere una volta per tutte”.

Martina Pozzoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *