Le due squadre del Liverpool svolgeranno insieme per la prima volta la propria tournée estiva

“Two teams but one club”, due squadre ma un solo club. Questo è quello che Peter Moore, amministratore delegato del Liverpool e presidente del Liverpool FC Women, ha indicato come l’ethos del club.

E un altro segno dell’impegno dei Reds per questo ethos è il fatto che per la prima volta la squadra femminile svolgerà la propria tournée estiva insieme a quella maschile, negli Stati Uniti. “Sono felice che il Liverpool ritorni negli Usa non con una sola squadra ma due” ha detto Moore.

Durante la tournée americana le ragazze di Vicky Jepson faranno tappa, insieme alla squadra guidata da Jurgen Klopp, in 3 città diverse: Notre Dame (Indiana), Boston e New York.

Le ragazze giocheranno due partite: la prima contro le Cleveland Ambassadors alla Notre Dame University, la seconda contro il New York Athletic alla Boston University.

Nella terza tappa, a New York, Bradley-Auckland e compagne saranno impegnate in attività comunitarie e assisteranno alla partita della squadra maschile contro lo Sporting Lisbona, in programma il 24 luglio al Yankee Stadium.

Joie Baby, partner ufficiale del club, ospiterà il Liverpool negli Stati Uniti nel corso della tournée. “Joie è molto entusiasta di estendere il nostro sostegno alla squadra femminile del Liverpool” ha dichiarato Jerry Ingraham, capo dell’ufficio marketing di Joie “Siamo lieti di supportare Liverpool FC Women e collaborare con LFC per celebrare le potenti donne di oggi e ispirare la prossima generazione di fan e giocatori/giocatrici”.

Lo scorso anche il Barcellona aveva effettuato un tour estivo di pre-season congiunto negli USA

Martina Pozzoli