La semifinale mondiale Inghilterra – Usa ha stabilito il nuovo record di spettatori per una partita di calcio femminile nel Regno Unito

“Contro gli Stati Uniti avremo tra i 10 e i 12 milioni di spettori a guardarci”. Alla vigilia della semifinale contro le campionesse in carica, Phil Neville, ct inglese, lo aveva detto e così è stato. Sono stati 11,7 milioni i tifosi inglesi che hanno assistito a Inghilterra-Usa in tv, con 10,3 milioni di spettatori medi.

Il picco di 11,7 milioni di spettatori non ha reso Inghilterra – Usa solamente la partita più vista della storia del calcio femminile inglese, ma anche l’evento sportivo più visto dell’anno nel Regno Unito. Più del derby inglese tra Liverpool e Tottenham nella finale della Champions League maschile, che si era fermata a 11,3 milioni di spettatori.

Con un pubblico televisivo di 11,7 milioni e uno share del 50,8%, dunque, Inghilterra-Usa supera il precedente record per una partita di calcio femminile inglese, stabilito meno di una settimana prima durante i quarti di finale contro la Norvegia, che aveva fatto registrare 7,6 milioni di spettatori.

Martina Pozzoli