La FIGC darà a tutte le giocatici azzurre del Mondiale 28 mila euro lordi come premio per l’ottimo risultato raggiunto

Le calciatrici della nazionale italiana di calcio femminile, che hanno partecipato al Mondiale in Francia, riceveranno un premio di poco più di 28 mila euro lordi.

Il presidente della FIGC Gravina aveva detto che: “Alle azzurre andrà un premio molto generoso. Ma non dico la cifra, non parlo mai di denaro”.

Le cifre sono state svelate da Repubblica e si tratta di 650 mila euro in totale.

L’accordo sulla cifra del premio da erogare alle atlete azzurre sarebbe stato raggiunto al termine di una contrattazione non facile, come riporta il sito Calcio & Finanza.

La Nazionale italiana ha raggiunto i quarti di finale della FIFA Women’s World Cup, entrando tra le prime 8 squadra al mondo.

La Germania, in caso di vittoria della manifestazione iridata, avrebbe dato alle sue atlete 75 mila euro. La Francia invece 40 mila.