Uno zero a zero che accontenta sia la Cina che la Spagna

Entrambe le compagini sapevano bene l’importanza del match, ma anche che un pareggio sarebbe bastato ad entrambe per passare il turno.

Spagna che si qualifica come seconda nel gruppo B e Cina che, grazie alla vittoria con il Sudafrica ed a questo pareggio, si guadagna un posto agli ottavi come migliore terza.

Partita che già ai suoi albori mostra l’andamento che poi si terrà per tutti i novanta minuti: ritmi lenti e difese serrate, con la Spagna che si mostra però più sfacciata e cerca per più volte il gol con la stella Jennifer Hermoso.

Primo tempo che si conclude senza particolari emozioni, se non con un colpo di testa innocente al 38′ della fantasista spagnola di proprietà dell’Atletico Madrid, che costringe Peng alla prima parata dell’incontro.

Secondo tempo di completo stampo iberico: la Cina cerca di difendere il pareggio ed in fase offensive non impensierisce praticamente mai Sandra Panos.

Al 52′ è ancora Hermoso che con un tacco delizioso nella sua metà campo avvia un contropiede perfetto che viene però malamente sprecato da Nahikari che calcia praticamente a tu per tu con Peng strozzando troppo il pallone.

Dobbiamo aspettare l’81’ per rivivere un’emozione: questa volta Peng dice di no ad una bordata di Patri che aveva indirizzato la palla con il suo mancino nell’angolo destro della porta cinese.

C’è ancora spazio per deliziarsi gli occhi con due super giocate di Hermoso, la prima al 84′, aggancio di sinistro e volo di destro che impegna Peng in angolo e la seconda da calcio d’angolo calciato con l’esterno sinistro direttamente in porta, è ancora la numero 12 della Cina – premiata come Player of the Match, ndr – a salvare le sue in extremis.

I novanta minuti si chiudono con uno zero a zero che soddisfa entrambe, proiettandole direttamente alla fase ad eliminazione diretta.

CINA – SPAGNA 0-0

CINA (4-4-2): Peng Shimeng; Han Peng, Wu Haiyan, Lin Yuping, Liu Shanshan; Wang Shuang, Zhang Rui, Wang Yan, Gu Yasha; Wang Shanshan, Li Ying. All.: Jia Xiuquan

SPAGNA (4-4-2): Sandra Panos; Marta Corredera, Maria Leon, , Irene Paredes, Leila Ouahabi; Lucia Garcia, Patri Guijarro, Virginia Torrecilla, Mariona Caldentey; Jennifer Hermoso, Nahikari Garcia. All.: Jorge Vilda

Federica Iannucci