La Francia ha battuto 4-0 la Corea del Sud nella gara inaugurale della Coppa del Mondo

Ha avuto inizio l’ottavo Campionato del Mondo di calcio femminile con la sfida tra le padrone di casa della Francia e la Corea del Sud.

Allo stadio Parco dei Principi di Parigi gli spettatori sono stati 452361. Sulle tribune presenti anche il preidente della FIFA Gianni Infantino e il Presidente della Repubblica francese Emmanuel Macron.

Con un netto 4-0 le transalpine hanno avuto la meglio sulle orientali. Troppo netta la differenza tra le due compagini in campo.

Il primo goal del Mondiale è stato siglato da una delle stelle più attese: Eugenie Le Sommer. Amandine Henry, una delle migliori in campo, dalla destra ha perfezionato un cross per Le Sommer che, appena fuori area, ha fatto partire un destro che si è insaccato sotto la traversa.

Pochi minuti dopo le bleus raddoppiano con Mbock-Bathy, mail gol viene annullato dall’arbitro con l’ausilio del VAR. Si tratta del primo intervento del Video Assistant Referee nella storia del calcio femminile.

Al 35° arriva il goal del raddoppio e porta la firma di Wendie Renard. Il difensore centrale del Francia, grazie al suo metro e ottantasette centrimenti di altezza, svetta in area sugli sviluppi di un calcio d’angolo e nulla può il portiere coreano.

Sul finire del primo tempo arriva il terzo goal per la Francia sempre ad opera di Renard e sempre di testa.

Nel secondo tempo la Francia mantiene il controllo della palla e del gioco, mentre la Corea non è mai stata pericolosa dalle parti del portiere francese Bouhaddi. unica occasione per Lee al 76°.

All’85° minuto Amandine Henry chiude il match con un bellissimo tiro di destro da fuori. Un goal bellissimo che fa impazzire il pubblico francese.

La Francia ha dimostrato grande compattezza e una buona organizzazione di gioco. Tra le fila della squadra allenata da Corinne Diacre ci sono delle vere e proprie fuoriclasse e il loro talento ha fatto subito la differenza.

FRANCIA-COREA DEL SUD 4-0
9′ Le Sommer, 36′ e 45′ Renard, 85′ Henry

FRANCIA (4-5-1): Bouhaddi; Torrent, Mbock-Bathy, Renard, Majri; Cascarino, Henry, Thiney, Bussaglia, Diani; Le Sommer. All. Diacre

COREA DEL SUD (4-3-3): Kim; Kim Hyeri, Hwang, Kim Doyeon, Jang; Lee Young-Ju, Ji, Cho; Kang, Jung, Lee Geummin. All. Yoon

Foto: twitter @FIFAWWC