Seconda vittoria consecutiva per la Francia che ottiene il passaggio del turno, con una giornata di anticipo.

Le transalpine hanno sconfitto la Norvegia con il risultato di 2-1.

All’Allianz Riviera di Nizza si sono sfidate le due squadre prime in classifica del girone A.

Francia in vantaggio al primo minuto del secondo tempo con Valerie Gauvin.

Pareggio della Norvegia con una autogol clamoroso di Wendie Renard al 54°.

Al 72° minuto la svolta. Rigore in favore della Francia per un intervento di Engen su Torrent, fischiato dall’arbitro con l’ausilio del VAR.

Sul dischetto si presenta Eugenie Le Sommer che non sbaglia, insaccando alla destra del portiere.

La Francia non ha giocato una delle sue migliori partite, ma era importante fare risultato ed ottenere subito il passaggio del turno per la padrone di casa.

Sugli spalti presenti 34872 spettatori, seconda miglior affluenza dopo la gara inaugurale.