Il calcio femminile spagnolo va avanti nel suo percorso di crescita per arrivare al top in Europa. La Federcalcio spagnola ha deciso di assegnare 20 milioni di euro al calcio femminile per la stagione 2019/20.

I dati sono stati forniti dal Segretario Generale della RFEF, Andreu Campsè, nel corso dell’incontro annuale tra la Federazione Calcistica Spagnola e i club di prima divisione.

Tutte le partite della Liga femminile verranno inoltre trasmesse in diretta televisiva o in streaming. Saranno visibili in diretta anche tre partite della seconda divisione.

Inoltre la UEFA ha deciso di dare visibilità al calcio femminile spagnolo sulla nuova piattaforma OTT di sua proprietà.

Nel corso dell’incontro è stato inoltre presentato ufficialmente il nuovo direttore del calcio femminile, Iñaki Mikeo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *