La nazionale femminile camerunense occupa il 49º posto del FIFA/Coca-Cola Women’s World Ranking, terza migliore posizione dell’area Confédération Africaine de Football (CAF) dietro a Nigeria (38º posto assoluto) e Ghana (47º).

L’unica partecipazione fino ad ora del Camerunad una Coppa del Mondo coincide con il prezioso traguardo ottenuto nel 2015 con l’approdo agli ottavi di finale.

Il miglior risultato conseguito fino ad oggi dalle camerunensi è la vittoria nel 2011 dei Giochi Panafricani.

Inserita nel girone E con Canada, Olanda e Nuova Zelanda.

Il percorso di avvicinamento al Mondiale l’ha vista incontrare Cina, Croazia e Spagna, amichevoli internazionali dalle quali ha ottenuto una vittoria ai danni della Croazia e due sconfitte contro Cina e Furie Rosse.

Le leonesse indomabili cavalcheranno sicuramente l’onda di tre elementi fondamentali. Questi sono l’esperienza internazionale della maggior parte delle componenti della squadra, l’entusiasmo del nuovo tecnico Alain Djeumfa e la qualità ma soprattutto la costanza della sua punta di diamante Madeleine Ngono Mani.

Più della metà della rosa del Camerun gioca in campinati europei.

Il nuovo tecnico ha preso le redini di questa nazionale poco più di tre mesi fa al posto di Joseph Ndoko, quest’ultimo aveva guidato la squadra durante le qualificazioni conquistando il terzo posto in Coppa d’Africa.

Madeleine Ngono Mani ha collezionato 128 presenze, condite da ben 49 gol. Sarà suo il compito assieme a Marlyse Ngo Ndoumbouk ed a Gabrielle Onguéné quello di portare la bandiera camerunense il più lontano possibile in questa esperienza mondiale.

ROSTER

PORTIERI
Annette Ngo Ndom (Amazone FAP Yaoundé), Isabelle Mambingo (Sunshine Queens), Marthe Ongmahan (Awa Girls Football de Yaoundé).

DIFENSORI
Christine Manie (Nancy), Yvonne Leuko (ASPV Strasburgo), Augustine Ejanguè (Arna-Bjørnar), Estelle Johnson (Sky Blue), Aurelle Awona (Digione), Claudine Meffometou (Guingamp), Ysis Sonkeng (Amazone FAP Yaoundé).

CENTROCAMPISTE
Raissa Feudjio (Tenerife Sud), Jeannette Yango (Saint-Malo), Charlène Menene (Louves Miniproff de Yaoundé), Ninon Abena (Louves Miniproff de Yaoundé), Marlyse Ngo Ndoumbouk (Nancy), Geneviève Ngo (Amazone FAP Yaoundé).

ATTACCANTI
Ajara Nchout (Vålerenga), Gabrielle Onguéné (CSKA Mosca), Madeleine Ngono Mani (CSFA Ambilly), Gaëlle Enganamouit (Málaga), Henriette Akaba (Amazone FAP Yaoundé), Alexanda Takounda (Eclair Filles de Sa’a), Michaela Abam (Paris FC).

LA STELLA
Madeleine Ngono Mani – Attaccante – 1983

LA POSSIBILE RIVELAZIONE
Jeannette Yango – Centrocampista – 1993

Federica Iannucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *