Jill Ellis, CT degli USA, ha annunciato le 23 calciatrici selezionate per i Mondiali Francia 2019

La crème de la crème. Solo così si può definire la squadra messa insieme da Jill Ellis. Sono le 23 calciatrici attualmente più forti degli Stati Uniti e lotteranno con le unghie con i denti per tentare l’impresa. Vincere nuovamente i Mondiali, portando la coppa a casa per la seconda volta consecutiva.

Nel roster ci sono piacevoli sorprese, prevedibili conferme e nuove scommesse. Dodici delle 23 ragazze selezionate erano nel team che vinse il Mondiale nel 2015; presumibilmente, saranno loro a formare lo zoccolo duro della squadra. Fra queste Carli Lloyd, che si avvicina al suo quarto (e forse ultimo) Mondiale.

“Anche se abbiamo vinto nel 2015, siamo ancora parecchio affamate”, dice Lloyd. E continua: “Ad ogni Mondiale al quale ho partecipato, il livello era sempre più alto. Il merito va alla crescita del calcio in tutto il mondo […]”.

Anche Becky Sauerbrunn, co-capitana della squadra, è più che fiduciosa e spera che la squadra possa ripetersi.

Ma il gruppo non è composto solo da “veterane”: sono tante anche le ragazze per le quali questo sarà il primissimo Mondiale. Calciatrici come Allie Long, Samantha Mewis, Crystal Dunn, Emily Sonnett e Mallory Pugh sono in realtà ormai da molto tempo presenze fisse in nazionale, ma non avevano ancora avuto l’occasione di partecipare ai Mondiali.

Allie Long commenta così la notizia: “Non ho parole per descrivere come mi sento. Ma se dovessi provare a farvelo capire, vi direi di provare a immaginare una ragazzina, con un sogno che insegue da sempre, che l’ha sempre motivata, anno dopo anno, anche quando sembrava irraggiungibile, l’ha fatta andare avanti, attraverso le difficoltà e i sacrifici… E infine riesce a realizzarlo. Ecco come mi sento.”

Un’altra che ha sicuramente esultato quando ha ricevuto la chiamata da Ellis è stata Ali Krieger. È lei la piacevole sorpresa di questo roster. O meglio, Ali è una conferma che però si temeva non arrivasse. Non è certo una “nuova scommessa”, con i suoi due Mondiali alle spalle. Eppure chi ha seguito la Nazionale USA nell’ultimo periodo sa che ormai da due anni era stranamente tenuta fuori dai tornei e dagli allenamenti dell’USWNT, per essere chiamata di nuovo solo lo scorso aprile. Ad ogni modo, finalmente può tirare un sospiro di sollievo.

Adesso gli occhi restano puntati sulla compagna Ashlyn Harris, anche lei convocata, che ha subito un infortunio al ginocchio durante il riscaldamento con l’Orlando Pride della scorsa settimana. A dire dell’allenatore, però, non si tratterebbe di un infortunio grave.

Di seguito trovate la lista completa delle calciatrici convocate. Tale lista sarà ufficiale  solo dal 24 maggio, data di scadenza entro la quale tutte le nazionali dovranno aver comunicato le loro convocazioni.

Roster

PORTIERI (3): Adrianna Franch, Ashlyn Harris, Alyssa Naeher

DIFENSORI (7): Abby Dahlkemper, Tierna Davidson, Crystal Dunn, Ali Krieger, Kelley O’Hara, Becky Sauerbrunn, Emily Sonnett

CENTROCAMPISTE (6): Morgan Brian, Julie Ertz, Lindsey Horan, Rose Lavelle, Allie Long, Samantha Mewis

ATTACCANTI (7): Tobin Heath, Carli Lloyd, Jessica McDonald, Alex Morgan, Christen Press, Mallory Pugh, Megan Rapinoe

Martina Cappai