Nelle semifinali di Coppa Italia femminile, passano il turno Juventus e Fiorentina. Pareggio per le Bianconere col Milan e successo delle Viola contro la Roma

Saranno ancora Juventus e Fiorentina a sfidarsi per la conquista della Coppa Italia.

Le due squadre quest’anno hanno dato vita ad un duello avvincente che ha infiammato il popolo del calcio femminile. La finale di Supercoppa e la sfida dell’Allianz Stadium sono le due gare più importanti in cui Juventus e Fiorentina si sono contese la leadership nel panorama italiano del calcio femminile.

Ieri si sono disputate le semifinali di ritorno della Coppa Italia. Le bianconere hanno pareggiato 1-1 contro il Milan ma, forti del successo dell’andata, hanno conquistato la finale.

Le reti sono state siglate da Bendetta Glionna e Manuela Giugliano.

“Il Milan è stato un avversario veramente tosto, ed è stata una partita veramente difficile da portare a casa. – commenta Rita Guarino – Faccio i complimenti alle ragazze: ci godiamo questo momento e da domani iniziamo a pensare a sabato, che sarà una finalissima per noi, e poi da settimana prossima penseremo alla finale di Coppa Italia. Siamo cresciute tantissimo da inizio anno, sia a livello tattico che di mentalità, e i margini di miglioramento sono ancora altissimi”.

Nell’altra semifinale la Fiorentina ha battuto la Roma con il punteggio di 2-0. All’andata, in casa giallorossa la sfida era finita 1-1.
Le marcature portano la firma di Tatiana Bonetti e Alice Parisi. Per la Fiorentina, detentrice del trofeo, si tratta della terza finale consecutiva in Coppa Italia.

ll prossimo 28 aprile, in un agara unica verrà assegnato il trofeo allo stadio Ennio Tardini di Parma con diretta su Sky Sport.

Foto Juventus e Claudio Giovannini/Cge