La Nazionale Under 23 chiude il torneo in terra spagnola con due vittorie in tre partite

Maretdì la Nazionale Under 23 è scesa in campo contro gli Stati Uniti nell’ultima gara del Torneo di La Manga.

Le Azzurrine si sono imposte sulle pari età americane con il risultato di 2-0. Italia in vantaggio dopo soli 3 minuti di gioco, grazie alla rete di Agnese Bonfantini. Nel secondo tempo Gloria Marinelli, alla terza marcatura nel torneo, fissa il punteggio sul 2-0 definitivo.

Contro le statunitensi, le Azzurrine hanno mostrato un atteggiamento propositivo, continuando ad attaccare, come affermato dal ct Jacopo Leandri, che ha aggiunto che, quello che richiede Milena Bertolini, ct e coordinatrice delle nazionali femminile, è proprio “un cambio netto di mentalità, che ci porti ad imporre il nostro gioco”.

L’Italia, dunque, torna a casa con due vittorie contro avversarie che, come sottolineato da Leandri, “rappresentano senza ombra di dubbio dei top team a livello mondiale”.

Il tecnico azzurro ha indicato come “estremamente positivo” il bilancio del torneo, dove l’unico rammarico è stato il KO dell’esordio contro la Norvegia.
Leandri ha definito le gare delle azzurre a La Manga come “prestazioni da squadra di assoluto livello”, aggiungendo che “sono calciatrici di prospettiva e credo proprio che il futuro del calcio femminile in Italia non possa che essere roseo”.

Martina Pozzoli