Secondo titolo consecutivo per la Juventus Women allenata da Rita Guarino che ha battuto il Verona conquistando lo Scudetto

La Juventus Women conquista il suo secondo Scudetto consecutivo.

La squadra allenata da Rita Guarino ha vinto in trasferta contro il Verona con il punteggio di 3-0 ed è Campione d’Italia per la seconda volta. I gol sono stati realizzati da Petronella Ekroth, Cristiana Girelli ed Eniola Aluko

Buon inizio di gara del Verona ma alla lunga la Juventus è venuta fuori riuscendo a sbloccare la situazione nel primo tempo e dilangando nel secondo.

Al fischio finale dell’arbitro è scoppiata la festa bianconera. Le giocatrici, dopo una stagione intensa ed entusiasmante, possono ora gioire e festeggiare sul terreno di gioco dello Stadio Olivieri.

Per la Juventus si tratta del secondo titolo nazionale in soli due anni di vita del team feamminile.

Il campionato che si è appena concluso è stato uno dei più belli degli ultimi anni. Non era infatti mai capitato che si arrivasse all’ultima gara con tre squadre in lotta per il titolo e per i due posti disponibili per la UEFA Women’s Champions League.

La Juventus ha chiuso il torneo a 56 punti, uno in più della Fiorentina che chiude al secondo posto. La Viola hano battuto 2-1 la Roma e conquistano il secondo posto qualificandosi per la Champions League . Il MIlan chiude terzo e perde l’ultima gara contro il ChievoVerona. Il Valpo ha infatti battutto la squadra rossonera in trasferta per 2-1.

Il Milan al suo primo anno ha fatto un grande campionato, chiudendo al terzo posto. Per le rossonere c’è un po’ di rammarico e amarezza per non esser riuscite ad ottenere un risultato migliore. Una delle principali cause è sicuramente la rosa corta e la mancanza di cambi adeguati per le titolari.

In coda retrocedono i Serie B l’Orobica e la Pink Bari.

Appunatmento ora a domenica 28 aprile per la Finale di Coppa Italia tra Juventus e Fiorentina.

Foto: Juventus FC