Si sono delineate le semifinali della UEFA Women’s Champions League. Il Lione affronterà il Chelsea, mentre il Barcellona sfiderà il Bayern.

Il Lione campione in carica della Women’s Champions League vince anche la gara di ritorno sul terreno del Wolfsburg per 4-2.

Nel primo tempo francesi avanti 2-0 grazie a una punizione di Dzsenifer Marozsán e un rigore di Wendie Renard. Ad inizio ripresa Pernille Harder sigla due gol pareggiando i conti. Ci pensa poi Eugénie Le Sommer a regalare la vittoria al Lione con una doppietta.

Il Paris Saint-Germain vince contro il Chelsea, ma sono le londinesi a superare il turno.
La squadra parigina era riuscita a rimontare il passivo di due reti subito all’andata. Grazie ai gol di Kadidiatou Diani e l’autorete di Ann-Katrin Berger, portando così il match in equilibrio. Un gol allo scadere di Maren Mjelde, regala però la qualificazione alle Blues.

Il Chelsea affronterà l’Oympique Lyonnais in semifinale.

Nella altre due partite, il Barcellona vince anche in tarsferta contro il LSK Kvinner per 1-0. Il gol vittoria è stato realizzato da Lieke Martens.

L’ultima delle quattro qualificate è il Bayern Monaco che, per la prima volta nella sua storia, approda alle semifinali di Champions League.

Le bavaresi si impongno per 5-1 sullo Slavia Praga, dopo l’1-1 dell’andata.

Le semifinali si giocheranno il 20/21 aprile e il 27/28 aprile.

La finale sarà il 18 maggio a Budapest. Per info sui biglietti clicca qui

Giuseppe Berardi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *