La stella australiana Sam Kerr diventa testimonial Nike e strizza l’occhio alla Juventus

Sam Kerr diventerà la prima calciatrice australiana a guadagnare più di un milione di dollari australiani all’anno. La fonte è il Sydney Morning Herald, tra i maggiori quotidiani locali.

Secondo il report, la calciatrice è stata scelta dalla Nike come donna immagine nella sua Nazione e sarà la protagonista delle prossime campagne pubblicitarie.

L’attaccante delle Matildas, prossime avversarie dell’Italia al Mondiale, è il capitano della selezione e giocatrice più rappresentativa. Lo scorso ottobre Kerr è diventata la prima calciatrice australiana a firmare un contratto da 400 mila dollari locali con la Football Federation Australia e i Perth Glory, suo attuale club, per rimanere a giocare nel campionato nazionale, la W-League.

Nel periodo di pausa del torneo, Kerr disputa la National Women Soccer League americana con i Chicago Red Star, guadagnando 44 mila dollari.

In una recente intervista a Sky, la calciatrice ha dichiarato di voler venire a giocare in Europa in futuro ed ha citato la Juventus come destinazione preferita. Il motivo? È una grandissima fan di Cristiano Ronaldo.

Tornando all’accordo con Nike, tra gli atleti australiani sponsorizzati dal brand americano spiccano Ben Simmons, cestista NBA, Jason Day, golfista, Aaron Mooy e Mathew Ryan, calciatori della Premier League maschile. A differenza loro, Kerr gioca regolarmente in Australia e svolge un ruolo principale nella selezione Nazionale, per questo motivo Nike investirà molte risorse sulla sua figura. L’azienda americana è anche main sponsor delle Matildas, oltre a sponsorizzare Kyah Simon e Ellie Carpenter, compagne di Selezione di Kerr.

Secondo l’Herald, le sopracitate calciatrici guadagnano con la sponsorizzazione Nike di più di quanto riceve Mark Milligan, capitano della selezione maschile.

Inoltre la Nazionale femminile australiana riceverà un kit esclusivo per il Mondiale di Francia 2019.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *