Per le nostre azzurre l’ostacolo principale si chiama Danimarca per la corsa ad Inghilterra 2021

Da ieri è partito ufficiamente il cammino per gli Europei di calcio femminile del 2021.
In Russia si sono svolti i sorteggi per i gironi diqualificazioni a UEFA Women’s EURO 2021, torneo che si svolgerà il Inghilterra.

L’Italia è stata inserita nel Gruppo B con Danimarca, Bosnia-Erzegovina, Israele, Malta, Georgia.

Si qualificano le prime di ogni girone mentre le tre seconde con i risultati migliori contro la prima, terza, quarta e quinta del proprio girone raggiungeranno i padroni di casa dell’Inghilterra nella fase finale.
Le altre sei seconde accederanno agli spareggi di ottobre 2020 per i tre rimanenti posti nella fase finale a 16 squadre che si giocherà l’estate successiva.

Ecco tutti gli altri gironi:

Gruppo A: Olanda (campione in carica), Russia, Slovenia, Turchia, Kosovo, Estonia

Gruppo C: Norvegia, Galles, Bielorussia, Irlanda del Nord, Isole Faroe

Gruppo D: Spagna, Repubblica Ceca, Polonia, Moldavia, Azerbaigian

Gruppo E: Scozia, Finlandia, Portogallo, Albania, Cipro

Gruppo F: Svezia, Islanda, Ungheria, Slovacchia, Lettonia

Gruppo G: Francia, Austria, Serbia, Kazakistan, ERJ Macedonia

Gruppo H: Svizzera, Belgio, Romania, Croazia, Lituania

Gruppo I: Germania, Ucraina, Repubblica d’Irlanda, Grecia, Montenegro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *