Clamoroso nella Liga Iberdrola: il Barcellona perde in casa e l’Atletico Madrid Femenino vola a più sei in classifica

L’Atletico Madrid è inarrestabile. Le ragazze allenate da Sanchez Vera vincono il derby con il Madrid CFF e, complice il passo falso del Barcellona, aumentano il vantaggio in classifica.

È stato un mercoledì incredibile nella Liga Iberdrola. Il Barcellona al Mini Estadi ha perso 2-3 contro lo Sporting Heulva. Un impegno facile sulla carta per Martens e compagne ma che alla fine si è rilevato più ostico del previsto.

L’Atletico Madrid in campo un’ora e mezzo dopo le rivali, ha potuto così sfruttare l’occasione di portarsi a più sei in classifica.

Le Rojiblancas hanno battuto il Madrid CFF per 3-0 grazie alle reti di Esther, Olga Garcia e della messicanan Kenti Robles.
In campo da titolare con l’Atletico la nostra azzurra Elena Linari che sui social ha espresso la sua felicità per la vittoria ottenuta.

La capolista della Liga Iberdrola parla tanto italiano, perchè oltre al difensore azzurro, lavorano per il club madrileno anche Mattia Martini e Pamela Conti.

Per il Barcellona, la gara contro lo Sporting Huelva, era iniziata nel migliore die modi. Al 17° blaugrane in vantaggio con Asisat Oshoala, ma poi, nella seconda frazione di gioco, sono arrivate tre reti dello Sporting in otto minuti. (Raquel F. al 59°, Vander Gragt al 61° e Flor Bosegundo al 67°).
A nulla è valso il gol del 2-3, ad opera ancora di Asisat Oshoala. Al fischio finale il Barcellona è piombato nello sconforto più assoluto.
Dopo gli ingenti investimenti, il club catalano rischia di arrivare nuovamente secondo, dietro alle rivali madrilene.

Il 17 marzo ci sarà lo scontro diretto tra le due contendenti al Wanda Metropolitano e può anche essere una partita non decisiva per le sorti del titolo.

Decisiva invece sarà la sfida di Domenica in Copa de La Reina. Al Wanda Sports City sarà sfida diretta tra Atletico Madrid e Barcellona. Il club di Madrid ha fatto sapere che i biglietti sono già tutti esauriti.

Giuseppe Berardi