Colpo del Paris Saint-Germain che acquisisce le prestazioni sportive di Nadia Nadim

L’attaccante danese Nadia Nadim ha firmato un contratto con il Paris Saint-Germain fino al 30 giugno 2019.

La trentenne, di origini afgane, aveva rescisso il suo contratto con il Manchester City il 19 dicembre. La decisione era stata presa di comune accordo dalla giocatrice con il club inglese.

Nadin è stata quindi presentata dal club parigino, dopo la firma del nuovo contratto, con le classiche foto di rito con la maglia numero 10.

Con la nazionale danese, il neo acquisto del PSG, ha segnato 29 gol in 85. In carriera Nadim ha vestito le maglie del Fortuna Hjorring per poi passare agli Sky Blue FC nella NWSL. Dopo una stagione torna al Fortuna Hjorring, ma nel 2016 ritorna negli Stati Uniti per giocare con i colori di Portland Thorns, squadra con la quale vincera il titolo della NWSL. Nel gennaio 2018 l’approdo al Manchester City ed ora inizia per lei una nuova sfida in Francia.

“Sono molto felice di unirmi a Paris Saint-Germain, ha detto Nadia Nadim, il Paris Saint-Germain è un club europeo importante con il quale desidero vincere molti titoli. È una squadra con molte ambizioni e tanti talenti. Sono convinta che qui troverò le giuste condizioni per migliorare”.

Giuseppe Berardi