Il girone di ritorno della Liga si apre con una sorpresa. Il Barcellona pareggia il derby contro l’Espanyol e l’Atletico ne approfitta per andare a +3 in classifica

Nel weekend scorso è iniziato il girone di ritorno della Liga Iberdrola, il massimo campionato spagnolo di calcio femminile. L’Atletico Madrid prosegue la sua striscia di risultati utili e, battendo 3-0 l’l’Atletico Bilbao, consolida il suo primato in classifica. A segno per le Rojiblancas il difensore centrale Aïssatou Tounkara e Ángela Sosa, doppietta per lei.

Al comando in classifica come dicevamo, comn 45 punti c’è l’Atletico Madrid che punta a vincere il terzo titolo consecutivo.

Non riesce invece ad accorciare le distanze il Barcellona, che vacilla a causa di una performance poco convincente contro l’Espanyol, squadra undicesima in classifica con sole quattro partite vinte. A causa di un maldestro pareggio, il Barcellona si ferma a 42 punti, tre lughezze in meno della capolista.

Il risultato è costata la panchina al tecnico Fran Sanchez, sostituito da Lluis Cortes. Il nuovo allenatore è stato presentato ieri in casa Barça dal vicepresidente Jordi Mestre e dal direttore tecnico Markel Zubizarreta.

Nel prossimo turno il Barcellona sfiderà il Levante, un impegno non facile dato che la squadra valenciana attualmente occupa la terza posizione in classifica con 39 punti.

Sofia Crugnola