Successi esterni per Juventus, Roma, Fiorentina e Milan che consolidano le gerarchie del campionato anche nella Coppa Italia

Si sono disputate oggi pomeriggio le partite di andata dei quarti di finali della Coppa Italia Femminile.

Quattro successi esterni in altrettante partite. Vincono le prime della classifica di Serie A, ipotecando il passaggio del turno.

La prima squadra a scendere in campo è stata la Juventus contro il Tavagnacco. Le Bianconere guidate da coach Guarino si sono imposte con il punteggio di 4-0, grazie alla doppietta di Eniola Aluko, al primo goal di Asia Bragonzi e alla rete siglata da Cristiana Girelli.

Vince in trasferta anche la AS Roma, nel derby, sul campo della Roma Calcio Femminile. In svantaggio per 2-1 alla fine del primo tempo, le Giallorosse, ribaltano il risultato chiudendo il match sul 3-6.

I gol sono stati realizzati da Martina Piemonte, Maria Zecca, Elisa Bartoli, Manuela Coluccini e doppietta per Giada Greggi.
Per la Roma CF le reti sono state siglate da Landa, Filippi e Visentin.

A Verona, la Fiorentina ha battuto l’Hellas con il punteggio di 0-6. Apre le marcature per la Viola al 27° Tatiana Bonetti, che poi raddoppia 8 minuti dopo dal dischetto. A chiudere la gara ci pensano Lana Clelland e Valery Vigilucci, con una doppietta a testa.

L’ultimo incontro in programma quest’oggi era Sassuolo – Milan, nel remake della sfida di campionato di pochi giorni fa. Le giocatrici allenate da Carolina Morace hanno battuto nuovamente le emiliane con il risultato di 2-0. Di Sabatino e Giugliano le reti.

Appuntamento con la Coppa Italia al 20 febbraio per le gare di ritorno.