Questa sera a Parigi ci sarà la proclamazione della vincitrice del primo Pallone d’Oro femminile.

Per la prima volta quest’anno, oltre al Pallone d’oro per uomini, sarà consegnato anche il Pallone d’oro alla migliore calciatrice.  Una grande conquista per il movimento del calcio femminile che così entra di diritto, dalla porta principale, in uno dei contesti d’elite del calcio.

Una scelta, come viene specificata dalla stessa rivista France Football, che dal 1956 eleggere il calciatore più rappresentativo della stagione, frutto della crescita del calcio femminile e del coinvolgimento attivo dei più importanti club al mondo. Inoltre, il prossimo anno proprio in Francia si terrà il Mondiale e questo aspetto non è certo da sottovalutare.

La vincitrice sarà votata da una commissione di giornalisti, che sceglieranno il proprio nominativo dalla lista di 15 candidate pubblicata il 3 Ottobre. La premiazione avverrà a Parigi, questa sera alle 20:45, in occasione della cerimonia di premiazione anche del Pallone d’Oro maschile e del Trofeo Kopa, che premia il miglior giocatore sotto i 21 anni.

Ecco chi sono le calciatrici in corsa per la vittoria:

LUCY BRONZE
Ruolo: difensore
Nazionalità: inglese
Club: Olympique Lyonnais (FRA)

Difensore della Nazionale Inglese, con la quale ha conquistato la qualificazione al prossimo Mondiale in Francia, è stata eletta “Calciatrice dell’anno” 2018 dalla BBC. Passata nel 2017, dal Manchester City all’Olympique Lyonnais, è stata decisiva in semifinale di UEFA Women’s Champions League proprio contro la sua ex squadra, grazie ad uno splendido gol che ha valso la vittoria alla squadra francese. Nella stagione 2017/2018 ha vinto, per la prima volta, il campionato francese e la Champions League.

PERNILLE HARDER
Ruolo: attaccante
Nazionalità: danese
Club: Wolfsburg (GER)

Capitano della Nazionale Danese, che ha guidato alla finale dell’Europeo nel 2017 (persa contro l’Olanda), e attaccante del Wolfsburg, è stata eletta 2017/18 UEFA Women’s Player of the Year.
Attaccante prolifica e versatile, nella scorsa stagione è stata capocannoniere nella Frauen-Bundesliga con 21 gol, guidando il Wolfsburg alla vittoria del campionato e della Frauen DFB-Pokal.
Finalista nella UEFA Women’s Champions League 2018 (poi vinta dall’Olympique Lyonnais), ha segnato il gol del momentaneo vantaggio. Purtroppo, non la vedremo al Mondiale in Francia, dato che la Danimarca non si è qualificata.

ADA HEGERBERG
Ruolo: attaccante
Nazionalità: norvegese
Club: Olympique Lyonnais (FRA)

Attaccante dell’Olympique Lyonnais e capocannoniere della UEFA Women’s Champions League 2017/2018 con 15 gol (record della competizione) in 9 partite. All’età di 23 anni, con 41 gol, è sesta nella classifica marcatori della Champions League, a dieci lunghezze dalla prima posizione occupata da Anja Mittag. A Lione dal 2014, ha vinto consecutivamente le ultime 3 Champions League (2015/2016, 2016/2017, 2017/2018) e gli ultimi 4 campionati francesi; nello scorso campionato ha segnato 31 gol in 20 partite. Attualmente si è presa una pausa dalla Nazionale, con la quale ha già 70 presenze e 38 gol.

AMANDINE HENRY
Ruolo: centrocampista
Nazionalità: francese
Club: Olympique Lyonnais (FRA)

Capitano della Nazionale francese, dotata di un tiro potente da lontano. Tornata a Lione, dopo l’esperienza nella NWSL con il Portland Thorns (con cui ha vinto il campionato americano nel 2017), è stata decisiva con un gol nell’ultima finale di Champions vinta contro il Wolfsburg. Nella scorsa stagione, tra USA e Francia, ha vinto la UEFA Women’s Champions League, il campionato rancese e quello americano, oltre ad aver raggiunto, con l’Olympique Lyonnais, la finale della Coppa di Francia (vinta dal PSG).

LINDSEY HORAN
Ruolo: centrocampista
Nazionalità: statunitense
Club: Portland Thorns (USA)

Centrocampista offensivo del Portland Thorns e della Nazionale degli Usa, con la quale si è qualificata al Mondiale di Francia del 2019. Ha segnato l’unico gol nella finale del 2017 della NWSL contro il North Carolina Courage, che ha consegnato la vittoria del titolo del campionato statunitense al Portland Thorns; per questo è anche stata nominata NWSL Championship MVP.
Nella stagione 2018 ha segnato 14 gol con il Portland Thorns, contribuendo al raggiungimento della finale NWSL (vinta dal North Carolina Courage), ed è stata nominata NWSL Most Valuable Player.

FRAN KIRBY
Ruolo: attaccante
Nazionalità: inglese
Club: Chelsea (ENG)

Attaccante del Chelsea e della Nazionale inglese, con cui ha vinto il bronzo Mondiale nel 2015. Nel 2015 passa al Chelsea con il quale conquista 3 campionati inglesi (2015, 2017, 2017/2018) e una FA Women’s Cup (2017/2018). Grazie alle sue performance ha vinto premi individuali come PFA Women’s Players’ Player of the Year (2017–18) e il FWA Women’s Player of the Year (2017–18), oltre ad aver segnato il primo storico gol del club in UEFA Women’s Champions League.

SAMANTHA KERR
Ruolo: attaccante
Nazionalità: australiana
Club: Chicago Red Stars (USA), Perth Glory (AUS)

Attaccante della Nazionale australiana, milita nella NWSL con il Chicago Red Stars e nella W-League con il Perth Glory, di cui è capitano. E’ stata nominata 2017 AFC Women’s Player of the Year.
Negli ultimi due anni ha vinto il NWSL Golden Boot come migliore marcatrice nel campionato statunitense: nella stagione 2017 con lo Sky Blue ha segnato 17 gol (record della competizione) mentre, nel 2018, con i suoi 16 gol ha contribuito al raggiungimento dei play-off da parte del Chicago Red Stars. Con la Nazionale australiana ha conquistato la qualificazione al Mondiale di Francia 2019 e ha raggiunto la finale della AFC Women’s Asian Cup 2018, vinta dal Giappone.

SAKI KUMAGAI
Ruolo: difensore, centrocampista
Nazionalità: giapponese
Club: Olympique Lyonnais (FRA)

Giocatrice dell’Olympique Lyonnais e capitano della Nazionale giapponese con cui ha vinto il Mondiale 2011 (segnando il rigore decisivo nella finale contro gli Usa), l’argento olimpico 2012 e ha giocato e perso un’altra finale Mondiale nel 2015 (vinta degli Usa). Nel 2018 ha conquistato la qualificazione al Mondiale di Club: Olympique Lyonnais (FRA) Centrocampista franco-tunisina dell’Olympique Lyonnais e della Nazionale, fino all’Under 20 ha giocato con la nazionale tunisina, poi ha scelto la Francia. Giocatrice fondamentale sia per il suo club che per la Nazionale, è dotata di ottimo dribbling e velocità: con i suoi assist e gol ha contribuito ai successi del Lione, vincendo 8 campionati francesi, 6 Coppe di Francia e 4 UEFA Women’s Champions League.

AMEL MAJRI
Ruolo: centrocampista
Nazionalità: francese
Club: Olympique Lyonnais (FRA)

Centrocampista franco-tunisina dell’Olympique Lyonnais e della Nazionale, fino all’Under 20 ha giocato con la nazionale tunisina, poi ha scelto la Francia. Giocatrice fondamentale sia per il suo club che per la Nazionale, è dotata di ottimo dribbling e velocità: con i suoi assist e gol ha contribuito ai successi del Lione, vincendo 8 campionati francesi, 6 Coppe di Francia e 4 UEFA Women’s Champions League.

DZSENIFER MAROZSÁN
Ruolo: centrocampista
Nazionalità: tedesca
Club: Olympique Lyonnais (FRA)

Centrocampista offensivo dell’Olympique Lyonnais e capitano della Nazionale tedesca, con la quale ha vinto la medaglia d’oro alle Olimpiadi del 2016.
Nel 2016 passa dal FFC Frankfurt al Lione, con cui ha vinto 2 UEFA Women’s Champions League, 2 campionati e una Coppa di Francia. Ogni anno le sue performance sono riconosciute anche con premi individuali come l’inserimento nel FIFA FIFPro World XI 2016 e 2017 e la vincita del Female Footballer of the Year in Germania per due anni consecutivi (2017,2018).
Fantasista dotata di un tiro potente e di una tecnica sopraffina ha spesso segnato gol decisivi sia per il club che per la Nazionale tedesca, come quello nella finale olimpica contro la Svezia.

MARTA
Ruolo: attaccante
Nazionalità: brasiliana
Club: Orlando Pride (USA)
Capitano della Nazionale brasiliana, è una delle giocatrici più conosciute al Mondo ed ha avuto moltissimi riconoscimenti nel corso della sua carriera; tra questi 5 FIFA World Player of the Year e il The Best FIFA Women’s Player 2018. Attualmente detiene il titolo di miglior marcatore in assoluto della Nazionale di calcio brasiliana. Nel 2017 approda ad Orlando, dove conquista la qualificazione ai playoffs della NWSL, per poi fermarsi in semifinale dopo la sconfitta di 4-1 contro il Portland Thorns. Nel 2018, con il Brasile ha vinto la Copa América Femenina, battendo in finale il Cile, e qualificandosi per il Mondiale di Francia.

LIEKE MARTENS
Ruolo: attaccante
Nazionalità: olandese
Club: Barcellona (SPA)

Giocatrice del Barcellona e della Nazionale olandese, ha guidato l’Olanda alla vittoria dell’Europeo 2017. Il 2017 è l’anno della svolta nella sua carriera calcistica: dopo il passaggio dal FC Rosengård al Barcellona, vince l’Europeo e viene eletta Giocatrice dell’Europeo, UEFA Best Women’s Player in Europe Award 2017 e The Best FIFA Women’s Player 2017.
Con il Barcellona vince la Copa Catalunya 2017 e la Copa de la Reina 2018, mentre viene fermata ai quarti di Champions League 2017/2018 dall’Olympique Lyonnais. Nel 2018, con la Nazionale olandese, ha conquistato la qualificazione al Mondiale 2019, dopo aver battuto la Svizzera nella finale dei play-off di qualificazione.

MEGAN RAPINOE
Ruolo: attaccante
Nazionalità: statunitense
Club: Seattle Reign (USA)

Attaccante del Seattle Reign (di cui è capitano) e della Nazionale Usa, con cui ha vinto il Mondiale nel 2015. Nel 2018, con i suoi gol ha aiutato il Seattle Reign ad approdare ai play-off della NWSL, per poi essere sconfitta dal Portland Thorns in semifinale.
E’ una giocatrice fondamentale per la Nazionale statunitense, con la quale ha vinto la CONCACAF Women’s Championship 2018, conquistando il pass per il Mondiale di Francia.

WENDIE RENARD
Ruolo: difensore
Nazionalità: francese
Club: Olympique Lyonnais (FRA)

Difensore della Nazionale Francese e dell’Olympique Lyonnais (di cui è capitano), ha giocato 7 finali di UEFA Women’s Champions League, vincendone 5 (le ultime per 3 anni consecutivi).
Con i suoi 187 centimetri di altezza, impone la sua presenza anche nell’area avversaria dando il suo contributo anche in fase realizzativa. A Lione dal 2006, ha vinto, oltre alle Champions League, 12 campionati francesi e 7 Coppe di Francia, detenendo il record di presenze per il club (327).

CHRISTINE SINCLAIRE
Ruolo: attaccante
Nazionalità: canadese
Club: Portland Thorns (USA)

Capitano del Portland Thorns e della Nazionale canadese. Ha vinto due bronzi olimpici (Londra 2012, Rio de Janeiro 2016) ed è, con 177 gol, la migliore marcatrice nella storia della nazionale  canadese e seconda nella classifica delle marcatrici internazionali di tutti i tempi (dietro a Abby Wambach con 184 gol). Con il Portland Thorns ha vinto il titolo del campionato statunitense NWSL contro il North Carolina Courage nel 2017; mentre nel 2018 ha raggiunto la finale, persa proprio contro il Courage. Nello stesso anno, con i suoi gol ha contribuito al raggiungimento della finale della CONCACAF Women’s Championship (vinta dagli Usa), conquistando il pass per il Mondiale di Francia.

Curiosità:

• 7 delle 15 nominate sono giocatrici dell’Olympique Lyonnais, che nel 2018 ha conquistato la terza UEFA Women’s Champions League consecutiva (la quinta nella sua storia).
• 11 le Nazioni rappresentate: Inghilterra, Danimarca, Norvegia, Francia, Usa, Australia, Giappone, Germania, Brasile, Olanda, Canada.
• 6 i campionati rappresentati: Division 1 Féminine (campionato francese), Frauen-Bundesliga (campionato tedesco), NWSL (campionato statunitense), FA WSL (campionato inglese), W-League (campionato australiano), Primera División Femenina (campionato spagnolo).

Chiara Bottoni