Il Manchester United Women ha ottenuto un altro importante successo in campionato, con la netta vittoria per 4-1 sul Tottenham Hotspur Ladies.

C’era grande attesa per la sfida tra il Manchester United e il Tottenham, per via del primo posto in classifica delle Spurs a punteggio pieno. Inoltre il Tottenham viene visto come il rivale più temibile in Championship per le Red Devils.

I primi 45 minuti di gara hanno subito parlato chiaro: United in vantaggio per 3-0 in una partita quasi a senso unico. Nella ripresa il Manchester è riuscito a portarsi addirittura sul 4-0. Il Tottenham non ha creato grande pericolosità in attacco e ha subìto il dominio delle avversarie. Qualcosa è cambiato nel finale della partita, quando lo United ha accusato un calo di concentrazione: dopo aver incassato una rete su calcio d’angolo (è il primo gol preso dalle Reds in tutta la stagione), la squadra ha perso sicurezza e organizzazione, andando addirittura ad un passo dal 4-2. Il triplice fischio dell’arbitro ha risolto la situazione.

L’allenatrice Casey Stoney non è contenta degli ultimi minuti di gioco, ma sa anche che questa squadra ha bisogno di tempo per maturare. È giusto guardare agli errori e migliorarsi, ma il risultato alla fine parla chiaro.

Adesso il Manchester United Women hanno due punti di distacco dal Tottenham, ma con una partita in meno, quindi il sorpasso è possibile.

Jacopo Mancini